Chiunque veda Anna, crede che sia una ragazza fragile e delicata. Ha studiato danza sin da quando era in fasce e suona divinamente il pianoforte. Da Parigi si trasferisce a Skylar a quattordici anni, lasciando le sue amiche con cui si tiene costantemente in contatto. La sua migliore amica è Arianna, anche se inizialmente la detestava perché faceva la bulla con lei. Sfinita dai suoi atteggiamenti che peggioravano in presenza di Jack Merez, ragazzo con cui si è fidanzata, ha minacciato Arianna di portala davanti a un tribunale quando sarebbe diventata avvocato, anche se lei desiderava diventare ballerina.

In tutta risposta Arianna si è messa a ridere, dicendo di essere riuscita a farla mostrare per quello che era e non per la ragazza dalle maniere di una principessina.

In questo modo ha fatto svelare a tutti il suo carattere suscettibile simpaticamente nominato “mostro.” Quando entra in quella modalità, riesce a mettere più paura di Arianna. Si vocifera che abbia fatto piangere metà università a causa di questo lato ereditato dalla madre.

Studia alla stessa università di Arianna e Jack e insegna danza alle bambine. Detesta i litigi e desidera che Arianna si dia una regolata con il suo atteggiamento aggressivo. Tuttavia, non potrebbe mai stare senza di lei e soffre per la consapevolezza del suo amore verso Jack.

Prova un grande affetto nei riguardi di Melanie che reputa come una sorellina e le piace mettersi dalla sua parte quando si scontra con Jack. Vive in un appartamento insieme a due sue amiche, ama le serate movimentate e fare shopping in compagnia di Arianna.

È stata presente agli allenamenti di Shane con Arianna e hanno stretto un buon rapporto. Lei stessa lo ha coperto in diverse occasioni per non fargli assaggiare l’ira di Arianna. Shane la reputa una persona importante a cui affidarsi e sta molto attento a non attirare su di sé le sue ire. Gli bastano quelle di Arianna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *