Recensione: I misteri di Winterset di Candace Camp

I misteri di Winterset

Titolo: I misteri di Winterset

Autore: Candace Camp

Editore: Elit

Formato: Ebook

Prezzo: €4,99

Link: https://amzn.to/2PrlnYN

 

 

Trama: Da quando Anna Holcomb ha inspiegabilmente rifiutato la sua proposta di matrimonio, Reed Moreland non è più tornato a Winterset, la splendida residenza di campagna che ha fatto da cornice alla loro travolgente storia d’amore. Tuttavia, l’arcana bellezza dell’antica dimora e l’aura di mistero che la circonda l’hanno sempre affascinato, al punto che nonostante i dolorosi ricordi che si annidano tra le sue mura non ha voluto disfarsene. E quando una serie di terribili incubi in cui vede Anna in pericolo iniziano a tormentarlo, decide di accantonare l’amarezza e di mettersi in viaggio alla volta di Winterset per proteggere la donna che non ha mai smesso di amare. La passione torna a divampare tra loro più infuocata che mai, ma l’efferato omicidio di una giovane domestica finisce per trascinarli in una spietata caccia all’assassino… e verso un destino a cui né Reed né Anna possono sfuggire.

Recensione

Ammetto di aver comprato per sbaglio questo romanzo, in realtà ne dovevo prendere un altro ma siccome la copertina era molto simile, mi sono sbagliata.

E devo ammettere che da un errore è nata una scoperta!

Adoro i romanzi storici ambientati in Inghilterra, soprattutto poi se la protagonista femminile ha un bel caratterino e vive avventure emozionanti.

I protagonisti sono Anna e Reed, legati da un amore che, per qualche motivo che verrà spiegato in seguito, non possono coronare. O meglio, è Anna che non vuole lasciarsi vincere dall’amore per l’uomo della sua vita.

Dopo qualche anno di assenza, Reed ritorna a Winterset, il castello che ha comprato dalla famiglia di Anna, a causa di un sogno in cui la sua amata si trovava in pericolo. All’inizio però, nulla sembra minacciare la giovane, finché, all’improvviso, non viene trovata morta la cameriera che lavora nel palazzo di Anna.

Da qui i due protagonisti si troveranno ad avere a che fare con un assassino che sembra abbia mietuto vittime anche in passato e quando il fratello di Anna si troverà in grave pericolo, i due capiscono che non hanno tempo da perdere per cercare di incastrarlo e mettere fine ai suoi delitti.

Ho trovato questo romanzo bellissimo ed emozionante. Ho adorato la famiglia di Reed, in particolare Lady Kyra e i gemelli e Kit, il fratello minore di Anna. Invece non mi è piaciuto il motivo per cui Anna non volesse sposarsi. A mio parere, l’autrice poteva trovare un motivo un po’ più convincente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *